le generalità su Zauberteatro i soci di Zauberteatro gli artisti di Zauberteatro Torna alla Home Page

i soci 'fondatori' i soci 'amici' lo Statuto di Zauber

L'Associazione Culturale Zauber nasce nel febbraio del 1997 a seguito dello scioglimento della originaria Associazione Culturale Zauberteatro, nata nel 1985 ed estinta semplicemente per la impossibilità di adeguare il vecchio statuto a sopraggiunte necessità ed alle relative normative.

La continuità è stata assoluta: a testimonianza di questo sta non soltanto la volontà di mantenere inalterato il nome Zauberteatro per la Compagnia, diretta emenazione dell'Associazione, ma anche (e soprattutto) il fatto che i soci della disciolta Associazione sono confluiti direttamente, in qualità di "Soci Consiglieri Fondatori" nella odierna.
Per questo ci piace affermare che, al di là di delle date e degli Statuti, Zauberteatro opera ininterrottamente dal 1985.

Nello Statuto dell'Associazione Culturale Zauber, si indica nello "Studio Artistico" l'organo supremo che dirige ed organizza l'intera attività.
Dello "Studio Artistico" fanno parte i quattro soci fondatori: Mario Librando, Sandro e Massimo Carotti e Niccolò Rinaldi.
Al loro fianco, a livello decisionale, si sono affiancati, negli anni, quegli attori e collaboratori maggiormente e con continuità coinvolti nella produzione degli spettacoli.