produzione Zauberteatro

"La paura di Dante"

Frammenti con figure dell'Inferno per attore solista, musica e immagini



di e con
Sergio Ciulli

frammenti sonori di
Daniele Andriola

immagini elaborate da
Mario Librando

concertazione di
Sergio Ciulli





Firenze, parco di Villa Fabbricotti
26 e 27 giugno 2008
ingresso libero


Un viaggio dentro la selva oscura in un errare incerto e disperato ad incontrare le immagini più forti del poema ma anche un viaggio all'interno dell'animo umano e le sue allucinazioni.
Vedere e sentire attraverso l'uomo Dante la commozione, l'orrore, lo sgomento, la penosa meraviglia, la paura della sventura e della sofferenza…
Un Dante personaggio tra i suoi personaggi, mostrato e interpretato quale eco di emozioni senza tempo, inferno quotidiano di sentimenti violentemente espressi. La Musica e le Immagini appositamente mirate sono ulteriore linguaggio emotivo che amplifica la parola per rivelarne interamente l'urlo interiore.
Sergio Ciulli








leggi la critica a "La paura di Dante"

vai al cartellone della rassegna "Fabbricotti 2008"

vai al "cartellone 2008"